Il sesso e la città. Uomini, scarpe e altri accessori
Il sesso e la città. Uomini, scarpe e altri accessori
TitoloIl sesso e la città. Uomini, scarpe e altri accessori
Autore Valentina Rosselli
Prezzo€ 1,49
EditoreAffinità Elettive Edizioni
LinguaTesto in Italiano
FormatoePub
Dimensione128,0 KB

Descrizione
"Avete mai fatto caso che non esiste un uomo che non adori follemente Blade Runner e Apocalypse now? E vi siete mai chieste perché voi, invece, non li avete mai visti e non avete neppure intenzione di farlo? La risposta è che gli uomini appartengono a una specie diversa dalla nostra. Talvolta ci decidiamo a partire per la crociata nella speranza di riuscire finalmente a inviare segnali e ricevere messaggi dal loro pianeta, ma puntualmente dobbiamo rassegnarci all'inevitabile conclusione: il loro mondo resta per noi inespugnabile. Come argomentava un famoso libro, gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere. Ora, non mi interessa creare qui nuovi stereotipi per sottolineare la rigidità schematica del cervello maschile rispetto alla flessibilità di quello femminile, ma è indubbio che i due mondi restano incomunicabili. Secondo Louann Brizendine, nel suo 'Il cervello delle donne', gli uomini usano solo 7.000 parole al giorno mentre le donne 20.000. Ciò significa che quando tornate a casa la sera lui ha già esaurito tutto il suo vocabolario, ma a voi restano ancora 13.000 parole. È frustrante, non trovate?" (V. Rosselli)